Bacheca

11 settembre 2022

Escursione: Rocca di Corno – Piscignola – Antrodoco

Monti del Cicolano

Un’escursione particolare che non ha come obiettivo quello di raggiungere la cima di un monte, ma che ci permetterà di conoscere un territorio del tutto particolare. Infatti, ci troveremo a breve distanza dal confine amministrativo tra Abruzzo e Lazio, un confine che esiste ormai da circa cento anni, ma che di fatto non è mai riuscito a separare la cultura, le tradizioni, la lingua locale e la storia secolare che accomuna questi luoghi. Particolare è anche la piana di Piscignola, dove si trovano i ruderi dell’omonimo castello, che insieme a quelli di Rascino, di Rocca di Corno ed altri, partecipò di fatto, non si conosce esattamente in quale misura, alla fondazione, nel 1254, della città de L’Aquila. La nostra attività inizierà con un primo appuntamento ad Antrodoco, dove lasceremo alcune autovetture, utili per recuperare quelle con cui raggiungeremo il luogo d’inizio dell’escursione, cioè Rocca di Corno.

ES 219/22 – Diff.:  E – 6:00 – 6:30 h circa (escluse soste) – Guadagno/Perdita quota: +599/-1.051 – 15,000 km. circa